In allegato il programma dell'evento

 

Attachments:
Download this file (Convegno_Web.pdf)Convegno_Web.pdf[ ]634 Kb

CORATO. Girolio 2015, tappa di Corato, grazie al Festival “Verso Sud” è una rassegna sui generis, diretta da “Lavorare Stanca”, realizzata con il contributo del Comune di Corato e del GAL “Le Città di Castel del Monte”, e con il patrocinio di Città metropolitana di Bari, Città di Andria, Matera 2019, Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Cuore della Puglia, Puglia Imperiale turismo, Forum dei Giovani Puglia, Forum Giovani Corato, Associazione Nazionale Città dell’Olio, Pro Loco Quadratum, Associazione Tartufo Alta Murgia e Associazione Regionale Pugliesi di Milano, insieme al contributo di alcune aziende del territorio.

Nell’ambito di Girolio 2015, tappa di Corato, domenica 4 ottobre 2015, Palazzo Gioia, alle ore 10,30, ospiterà il professor Francesco Lenoci, docente presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e vicepresidente dell’Associazione Regionale Pugliesi di Milano, che svolgerà la relazione “Cibo per il cuore e per il corpo: Agricultura”.

Come ne veniamo fuori da un mondo in cui gli antichi valori sono andati giù, in cui il mare ha inghiottito le boe, sicure e galleggianti, su cui attraccavamo le imbarcazioni in pericolo? La risposta è che occorre procedere urgentemente in una coraggiosa rivoluzione culturale, che al professor Lenoci piace definire “Agricultura”.

Il professor Lenoci guiderà il pubblico tra antichi valori contadini e nuove pratiche di sostenibilità, in cui il cibo è indiscusso protagonista: il nutrimento del corpo diventa nutrimento del cuore, il coltivare la terra assume una dimensione intima e sociale, fatta di relazioni vitali tra uomo, terra, cibo che essa produce per gli uomini e le donne di ogni continente.

Seguirà il workshop-laboratorio della dottoressa Diana Malcangi, titolare dello Studio di Cosmetologia “Coré”, socio dell’Associazione “Pandolea – Donne dell’Olio”, dal titolo “Cibo per la pelle: olio d’oliva e cosmesi”.

La dottoressa Malcangi fornirà gli strumenti necessari per capire come utilizzare le sostanze alimentari fresche per creare semplici “ricette” cosmetiche. Olio d’oliva, frutta, verdura, farina, spezie varie, elaborati mediante strumenti d’uso quotidiano (cucchiai, ciotole, imbuti, ecc.), si trasformeranno in prodotti di bellezza efficaci e facili da realizzare.

I partecipanti potranno conoscere gli ingredienti alimentari da un punto di vista “diverso” e con essi potranno materialmente realizzare creme di bellezza, lozioni toniche, detergenti, ecc. senza l’impiego di sostanze chimiche sintetiche.

I sopra citati due eventi di Corato saranno delle anteprime, che verranno “replicate” nel sito di Expo Milano, domenica 11 ottobre dal professor Francesco Lenoci presso il Padiglione dell’Unione Europea (nell’evento organizzato da Erasmus Student Network for Expo) e sabato 10 ottobre dalla dottoressa Diana Malcangi presso il Padiglione Italia (nell’evento organizzato da We-Women for Expo).

Torna su


Informativa Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. X